+39 0773 602144
info@fingenia.it
prestito più usato dagli italiani

Qual’è il prestito più utilizzato dagli Italiani?

Nei periodi di incertezza economica , proprio come quello che stiamo attualmente vivendo in Italia,  si è sempre più restii ad accedere al credito, bombardati dai media, dalla politica e dai propri timori sempre più spesso rinunciamo ai nostri progetti o addirittura ai nostri sogni. Tutto molto comprensibile ma bisogna essere a conoscenza del fatto che esiste una forma di prestito particolarmente sicura e vantaggiose che è poi la forma di prestito più richiesta dagli Italiani.

Risposta facile e veloce, la Cessione del Quinto dello stipendio o pensione. Ebbene si ne avrete sentito parlare un migliaio di volte (mi viene da dire che ci sarà un motivo), bombardati da pubblicità, mail contatti telefonici e chi più ne a più ne metta ma questo perché ormai tutti gli istituti Finanziari e ormai anche quelli Bancari hanno capito che è il prestito più utilizzato dagli Italiani.

Non è il più utilizzato così a caso o come si pensava prima, magari perché erogato solo a chi aveva problemi ad accedere alle più consuete forme di prestito ma ci sono dei veri e propri vantaggi nella Cessione del quinto e li vedremo tra poco.

Intanto cominciamo con il dire che questo finanziamento prende il nome di Cessione del Quinto dal fatto che la rata non può superare un quinto dello stipendio netto mensile o della pensione.

Quali sono i vantaggi che offre il prestito con Cessione del Quinto? è perché è il prestito più richiesto dagli Italiani?

  1. A differenza di altre forme di finanziamento, non viene mai richiesto un garante in quanto l’unica garanzia è proprio la busta paga o la pensione stessa.
  2. E’ un prestito assicurato rischio vita e impiego quindi tutela sia il richiedente che l’istituto erogante (cioè la finanziaria o Banca) da eventuali imprevisti come la perdita di lavoro o premorienza dove in quest’ultimo caso l’assicurazione interviene senza vantare diritto di rivalsa nei confronti degli eredi.
  3. La modalità di pagamento della rata da l’assoluta sicurezza nel piano di rimborso.
  4. Un tasso fisso (tan e taeg) e rata fissa per l’intera durata.
  5. Possibilità di rimborso del prestito fino a 120 mesi (10 anni).
  6. Tempi di erogazione del prestito velocissimi con possibilità di acconti anche in 48 ore.
  7. Limiti di età piuttosto elastici, parliamo di 75 anni per dipendenti pubblici e statali e  88 anni per pensionati.
  8. La Cessione del Quinto può essere estinta in qualsiasi momento.
  9. E’ possibile accedere alla Cessione del Quinto anche con segnalazioni negative nei SIC (sistemi di informazioni creditizie) o con protesti.

Leave a Reply